L’isola – Agricantus: “Turnari” Francesca GrispelloAgricantus: Turnari

Release Details


Genre :
Label :
Country :
Format :
Date : 13 luglio 2014

Share

facebooktwittergoogle plus

Agricantus Recensioni – 2014

Agricantus
Turnari
C.N.I. MUSIC

(dal sito "L'Isola che non c'era")

Gli Agricantus ritornano con un nuovo album: dopo cambi di formazione, lo scioglimento nel 2008 e un periodo di silenzio, nel 2013 i fondatori Mario Crispi e Mario Rivera danno vita al progetto 'reunion' che riapre un percorso musicale teso a raccogliere e rilanciare ciò che si è seminato. Ed è proprio per questo che nasce Turnari.

E qui la digressione personale è d’obbligo perché gli Agricantus sono legati ad un momento preciso della mia vita. Dopo l'orale per la maturità lasciai andare via l'adrenalina con un bellissimo concerto e alla fine mi regalai pure quel gran disco di Tuareg. Gli Agricantus mi colpirono per la ricchezza dei suoni, per le atmosfere evocative, la concentrazione e allo stesso tempo la presenza sul palco con sorrisi e gioia.
Il gruppo (il cui nome deriva dal latino “canto della terra”) dalla fine degli anni '70 ha dato una consistente direzione al folk, raccontando il meticcio, concentrando gli sforzi nel far convivere diverse anime, diversi strumenti e diverse lingue, il tutto in chiave elettronica. Complici nella buona riuscita dell'operazione due personalità decisive come Pivio e Aldo De Scalzi.

continua a leggere sul sito



Leave us a comment


Comments are closed.