Agricantus – Turnari
Buy on iTunes Buy on Amazon Store
Agricantus — Turnari
Release date : May. 20, 2014
Label : CNI - Compagnia Nuove Indye

Share

facebooktwittergoogle plus

Turnari è il nostro nuovo CD ed esce oggi, 20 maggio 2014, su Itunes, Spotify, Amazon, presso questo link e sarà disponibile a fine maggio nei negozi di dischi.

Un lavoro durato 18 mesi di gestazione con il quale Agricantus, guidata dai fondatori e membri storici Mario Crispi e Mario Rivera, riprende il cammino tra i suoni e le atmosfere delle “culture altre”.
“Tornare”, rincontrare, rinascere, riprendere, ripercorrere…
Raccogliere frammenti del proprio passato, materiali da plasmare per costruire un nuovo futuro.
Come in un lungo ritmo naturale che “torna” e si rinnova ogni volta, Agricantus prende a prestito gli “universali” della ciclicità stagionale, fatta di equinozi e solstizi, di pleniluni e noviluni che si ripetono senza sosta, simili a se stessi, ma pur sempre diversi e rinnovati. Agricantus riparte da qui, ovvero dal proporre un percorso della durata ideale di un anno che, segnato dal semplice e ancestrale concetto dell’incedere delle regolarità astrali, indichi anche il ritorno di un nuovo percorso artistico.

Una dimensione collettiva che la band concepisce come un recupero del proprio passato umano, artistico e di valori, insieme ad amici e compagni di viaggio vecchi e nuovi.
Ecco, quindi, il nuovo e prezioso contributo di Federica Zammarchi (voce – electronics), Giovanni Lo Cascio (batteria – percussioni) e Giuseppe Grassi (mandoloncello – mandola) a cui si aggiungono, in qualità di ospiti e collaboratori, Massimo Laguardia, Giuseppe Panzeca, Enzo Rao, Pivio & Aldo De Scalzi e Nello Mastroeni.
Turnari è, dunque, un intenso lavoro di équipe che, non a caso, torna ad essere prodotto da Paolo Dossena e Compagnia Nuove Indye, produttore e casa discografica storici che hanno pubblicato e promosso nel Mondo, fin dalla nascita, tutti i successi di Agricantus.

L’album, completamente in lingua siciliana, miscela stili, sonorità ed atmosfere musicali di varia provenienza, realizzando in perfetta continuità con il passato, il sincretismo musicale a noi tanto caro e che ha caratterizzato le nostre produzioni nel tempo. Rispetto alle produzioni passate, nelle quali la tecnologia e l’elettronica contribuivano, attraverso i campionamenti, a dare un panorama sonoro proveniente da altre culture, Turnari è interamente suonato dai musicisti che vi hanno partecipato. Così abbiamo voluto dare il giusto spazio ad ogni musicista, raccontando musicalmente l’incontro artistico. I testi parlano di una dimensione interiore di consapevolezza dell’esistenza, dell’importanza di unire le forze per superare le difficoltà, della meraviglia naturale dell’amore, del coraggio di affrontare il sacrificio, della rinascita e del tempo come opportunità.

Turnari rappresenta la rinascita che idealmente tutti dobbiamo perseguire, quando ne sentiamo la necessità, con la coscienza che la condivisione delle emozioni, dei pensieri e delle avversità ci fortifica e ci rende parte consapevole dell’umanità.