Agricantus: “Quartetto in viaggio” – tre concerti acustici in Centro Italia

venerdì 21 aprile

ore 20,00
Centrum Sete Sois Sete Luas
Pontedera (Pisa)

sabato 22 aprile

ore 21,30
Teatro Pocci – Tuscania (VT)

domenica 23 aprile

ore 21,30
Na’ Cosetta – Roma

Dopo il ritorno del 2014 con l’album “Turnari”, Agricantus ha ripreso la sua attività concertistica proponendo il suo percorso musicale meticcio, fatto di suoni ancestrali e sonorità elettroniche e di una instancabile voglia di confrontarsi con realtà e culture diverse dalla propria.
La Sicilia come punto d’origine, punto di partenza e di apertura di nuove prospettive sonore e musicali.

Oltre all’attività concertistica (Concerto del Primo Maggio di Roma, Ossigeno Festival, Teatro Palladium di Roma, Festival Equilibri Avola, tra gli altri), Agricantus ha ripreso la collaborazione con il regista Gianfranco Albano, scrivendo le musiche del film per la televisione “Felicia Impastato”, che traccia il ritratto della madre di Peppino Impastato, nella la sua instancabile lotta per ottenere giustizia per il figlio, barbaramente trucidato dalla mafia.

Quartetto in viaggio” è il nuovo concerto che nasce dall’incontro con la vocalist e pianista siciliana Anita Vitale, cantante di formazione jazzistica che ha sempre avuto un particolare feeling verso la musica etnica e world, specialmente di provenienza siciliana. In questo progetto, timbri e strumenti elettronici, elementi che da sempre hanno fatto parte della cifra stilistica e della ricerca musicale del gruppo, lasciano più spazio al suono naturale, fatto di legni, corde, canne, pelli, tavole armoniche, voci, nella loro dimensione più pura. Il gruppo rivisita parte del suo repertorio in chiave “essenziale” e, muovendosi tra sonorità arcaiche, acustiche e di musica d’autore, ne esalta la magia dei suoni, delle melodie e dell’aria che vibra.

Sul palco Anita Vitale (voce e pianoforte), Mario Crispi (strumenti a fiato etnici e arcaici, voce), Mario Rivera (basso acustico, voce), Giovanni Lo Cascio (percussioni etniche).

Il viaggio non si ferma, ma prosegue con entusiasmo ancora maggiore e si rigenera attraverso nuovi incontri e confronti.

Gli Agricantus saranno quindi il 21 aprile alle ore 20,00 al Centrum Sete Sois Sete Luas a Pontedera (PI)  in occasione della festa annuale dell’Associazione omonima, il 22 aprile alle ore 21,30 saranno invece a Tuscania al Teatro Pocci, mentre il 23 aprile alle ore 21,30 saranno a Roma sul palco di “Na’ Cosetta”, il famoso “piccolo” locale del Pigneto che ormai da tempo ospita la migliore musica dal vivo romana.

Per ulteriori informazioni:

Sito ufficiale Agricantus: www.agricantusofficial.com – www.facebook.com/Agricantus.official

Share : facebooktwittergoogle plus

Agricantus – Due concerti di fine autunno in Sicilia

agricantus2016f

Sabato 3 dicembre

ore 21,00
Teatro Garibaldi Avola (Siracusa)
Festival Equilibri 3
a edizione

Martedì 6 dicembre

ore 21,30
Teatro Agricantus – Palermo

Gli Agricantus, dopo la scrittura della colonna sonora del film Felicia Impastato ed i concerti estivi, in attesa della pubblicazione del nuovo disco, tornano sui palchi teatrali in questa fine d’autunno con la gioia di condividere il proprio progetto nella dimensione “live” con il proprio pubblico siciliano. Tanti i brani in repertorio: da quelli tratti dal loro ultimo album “Turnari” a quelli tratti dal repertorio storico (i più famosi: Istanbul Uyurken, Ciavula, Li Vuci ri l’omini, Carizzi r’amuri et.) o a quelli di nuova creazione nati con la recente colonna sonora.

Questi concerti sono occasioni da non perdere per gli appassionati di Agricantus poiché l’ensemble guidato da Mario Crispi e Mario Rivera (fondatori del gruppo), è arricchito dalla splendida voce di Anita Vitale, sensibile cantante siciliana che sta avendo importanti riconoscimenti internazionali, da Leo Cesari (Piccola Banda Ikona) alla batteria e percussioni, e dagli ospiti speciali, che ormai seguono le vicissitudine della band, Enzo Rao, famoso musicista eclettico siciliano, in forma smagliante al violino ed oud elettrici e Massimo Laguardia, membro storico della band ed esperto di tamburi a cornice del Sud Italia. Un organico d’eccezione quindi, che riafferma il sound della band con antiche e nuove atmosfere musicali dell’anima siciliana, con una miscela di colori e suoni mediterranei, di di paesi e popoli lontani.

Gli Agricantus saranno quindi al Teatro Garibaldi di Avola il 3 dicembre alle ore 21,00 in occasione della 3a edizione del festival Equilibri, festival dedicato al supporto delle problematiche legate alla disabilità, insieme ad artisti come Mauro Ermanno Giovanardi, Mario Venuti e Mario Incudine ed altri artisti, mentre il 6 dicembre alle ore 21,30 saranno invece a Palermo al Teatro Agricantus, a cui la band è particolarmente legata storicamente.

Share : facebooktwittergoogle plus

Agricantus in concerto a Gangi, Borgo d’Italia 2015

Agricantus2016Gli Agricantus, dopo l’acclamato  concerto del 3 agosto a Santa Lucia del Mela, sono nuovamente in Sicilia con un concerto a Gangi (Madonie) previsto il 13 agosto a Piazza San Paolo alle ore 22,00 in occasione della Sagra della Spiga, organizzata come ogni anno dall’Amministrazione Comunale.

Dopo la scrittura della colonna sonora del film  Felicia Impastato  ed in attesa della pubblicazione del nuovo disco la band torna sul palco con la gioia di condividere il proprio progetto nella dimensione “live” con il proprio pubblico. Tanti i brani in repertorio: da quelli tratti dal loro ultimo album “Turnari” a quelli tratti dal repertorio storico  (i più famosi: Istanbul Uyurken, Ciavula, Li Vuci ri l’omini, Carizzi r’amuri et.) o a quelli di nuova creazione nati con la recente colonna sonora.

Gli Agricantus, guidati da Mario Crispi e Mario Rivera (fondatori del gruppo), saliranno sul palco con la loro formazione del 2016, Maria Alessandra Piroddi, alla voce solista, Giovanni Lo Cascio, alla batteria e percussioni e con gli ospiti speciali Enzo Rao al violino ed oud elettrici e Massimo Laguardia, ai tamburi.

L’ingresso è libero e l’inzio del concerto è previsto per le ore 21,30

Share : facebooktwittergoogle plus

Agricantus in concerto – 3 agosto 2016 Santa Lucia del Mela (ME)

Agricantus in concerto

Agricantus in concerto

Gli Agricantus riprendono la loro attività concertistica con un concerto a Santa Lucia del Mela previsto il 3 agosto a Piazza Milite Ignoto in occasione della Festa della Madonna della Neve, organizzata come ogni anno dall’Amministrazione Comunale.

Dopo la scrittura della colonna sonora del film  Felicia Impastato  ed in attesa della pubblicazione del nuovo disco la band torna sul palco con la gioia di condividere il proprio progetto nella dimensione “live” con il proprio pubblico. Tanti i brani in repertorio: da quelli tratti dal loro ultimo album “Turnari” a quelli tratti dal repertorio storico  (i più famosi: Istanbul Uyurken, Ciavula, Li Vuci ri l’omini, Carizzi r’amuri et.) o a quelli di nuova creazione nati con la recente colonna sonora.

Gli Agricantus, guidati da Mario Crispi e Mario Rivera (fondatori del gruppo), saliranno sul palco con la loro formazione del 2016, Maria Alessandra Piroddi, alla voce solista, Giovanni Lo Cascio, alla batteria e percussioni e con gli ospiti speciali Enzo Rao al violino ed oud elettrici e Massimo Laguardia, ai tamburi.

L’ingresso è libero e l’inzio del concerto è previsto per le ore 21,30

Share : facebooktwittergoogle plus


Agricantus: Alcuni scatti in studio di registrazione

Questi scatti sono stati realizzati da Gabriel Zagni durante una sessione di registrazione a Roma del nuovo album Agricantus "Turnari".

 

Share : facebooktwittergoogle plus

1 2