Agricantus in concerto al Teatro Agricantus a Palermo: 26/11/2015

Agricantus in concerto

Agricantus Roma 13032015 01

AGRICANTUS presenta:

AKOUSTIKOS

concerto elettroacustico

Teatro Agricantus,
Via Nicolo Garzilli, 89
Palermo

Il 2014 ha segnato il ritorno di Agricantus. Il nuovo live show estivo ha percorso il territorio italiano dal debutto di Palermo dello scorso 19 giugno al concerto/evento del Teatro Palladium di Roma di settembre durante l’Ossigeno Festival, passando per il prestigioso Concerto del Primo Maggio a Piazza San Giovanni a Roma.

In questo concerto presentiamo il nuovo concerto per la stagione invernale: Akoùstikòs, come indica il nome (radice greca della parola “acustica”).

E’ un concerto che va alla riscoperta di un suono naturale, “acustico” appunto, fatto di legni, canne, pelli, corde, tavole armoniche, voci, nella loro dimensione più pura. In questo progetto, timbri e strumenti elettronici, elementi che da sempre hanno fatto parte della cifra stilistica e della ricerca musicale del gruppo, non vengono utilizzati volutamente. Con questa scelta, infatti, il gruppo rivisita parte del suo repertorio in chiave “essenziale” e, muovendosi tra sonorità arcaiche, acustiche e di musica d’autore, ne esalta la magia dei suoni, delle melodie e dell’aria che vibra.

Sul palco Federica Zammarchi (voce e pianoforte), Mario Crispi (strumenti a fiato etnici e arcaici, voce), Mario Rivera (basso acustico, voce), Giovanni Lo Cascio (percussioni etniche e drum set) e Giuseppe Grassi (mandola e mandoloncello).

Ospite d’onore: Rnzo Rao (violino)

Dopo l’uscita di “Turnari”, il nostro nuovo cd, prodotto da Paolo Dossena per CNI Unite, i singoli “Nsunnai” e “Turnari” con i video evocativi di Gabriel Zagni e la calda accoglienza del pubblico durante il tour estivo, con Akoùstikòs, vogliamo esplorare ancora una volta nuove strade, alla ricerca di un contatto ancora più naturale e diretto con il pubblico e con le musiche del mondo. Il viaggio non si ferma, ma prosegue con entusiasmo ancora maggiore e si rigenera attraverso nuovi incontri e confronti.

Inizio concerto 21.30

Ingresso
BIGLIETTI:
INTERO euro 21,00 (+ 1,00 euro prevendita)
RIDOTTO CARTE SCONTO  euro 19,00 (+ 1,00 euro prevendita)
RIDOTTO UNDER 25 OVER 65  euro 16,00 (+ 1,00 euro prevendita)
RIDOTTO CARTA PLUS  euro 17,00 (+ 1,00 euro prevendita)
INTERO WEB  euro 18,00 (compreso diritto prevendita)

INFO LINE : 091 309636

biglietteria On Line
www.agricantus.org
www.tickettando.

Sito ufficiale Agricantus: www.agricantusofficial.comwww.facebook.com/Agricantus.official
CNI Unite: www.cniunite.comwww.facebook.com/cniunite

Share : facebooktwittergoogle plus


“Turnari”, il nuovo CD di Agricantus, dal 20 maggio

Agricantus - cover Turnari

TurnariCD Turnari è il nostro nuovo CD ed esce oggi, 20 maggio 2014, su Itunes, Spotify, Amazon, presso questo link e sarà disponibile a fine maggio nei negozi di dischi.

Un lavoro durato 18 mesi di gestazione con il quale Agricantus, guidata dai fondatori e membri storici Mario Crispi e Mario Rivera, riprende il cammino tra i suoni e le atmosfere delle “culture altre”.
“Tornare”, rincontrare, rinascere, riprendere, ripercorrere…
Raccogliere frammenti del proprio passato, materiali da plasmare per costruire un nuovo futuro.
Come in un lungo ritmo naturale che “torna” e si rinnova ogni volta, Agricantus prende a prestito gli “universali” della ciclicità stagionale, fatta di equinozi e solstizi, di pleniluni e noviluni che si ripetono senza sosta, simili a se stessi, ma pur sempre diversi e rinnovati. Agricantus riparte da qui, ovvero dal proporre un percorso della durata ideale di un anno che, segnato dal semplice e ancestrale concetto dell’incedere delle regolarità astrali, indichi anche il ritorno di un nuovo percorso artistico.

Una dimensione collettiva che la band concepisce come un recupero del proprio passato umano, artistico e di valori, insieme ad amici e compagni di viaggio vecchi e nuovi.
Ecco, quindi, il nuovo e prezioso contributo di Federica Zammarchi (voce – electronics), Giovanni Lo Cascio (batteria – percussioni) e Giuseppe Grassi (mandoloncello – mandola) a cui si aggiungono, in qualità di ospiti e collaboratori, Massimo Laguardia, Giuseppe Panzeca, Enzo Rao, Pivio & Aldo De Scalzi e Nello Mastroeni.
Turnari è, dunque, un intenso lavoro di équipe che, non a caso, torna ad essere prodotto da Paolo Dossena e Compagnia Nuove Indye, produttore e casa discografica storici che hanno pubblicato e promosso nel Mondo, fin dalla nascita, tutti i successi di Agricantus.

L’album, completamente in lingua siciliana, miscela stili, sonorità ed atmosfere musicali di varia provenienza, realizzando in perfetta continuità con il passato, il sincretismo musicale a noi tanto caro e che ha caratterizzato le nostre produzioni nel tempo. Rispetto alle produzioni passate, nelle quali la tecnologia e l’elettronica contribuivano, attraverso i campionamenti, a dare un panorama sonoro proveniente da altre culture, Turnari è interamente suonato dai musicisti che vi hanno partecipato. Così abbiamo voluto dare il giusto spazio ad ogni musicista, raccontando musicalmente l’incontro artistico. I testi parlano di una dimensione interiore di consapevolezza dell’esistenza, dell’importanza di unire le forze per superare le difficoltà, della meraviglia naturale dell’amore, del coraggio di affrontare il sacrificio, della rinascita e del tempo come opportunità.

Turnari rappresenta la rinascita che idealmente tutti dobbiamo perseguire, quando ne sentiamo la necessità, con la coscienza che la condivisione delle emozioni, dei pensieri e delle avversità ci fortifica e ci rende parte consapevole dell’umanità.

La musica torna ed è sempre rinascita!

Buon ascolto.

 

Share : facebooktwittergoogle plus

Agricantus: Alcuni scatti in studio di registrazione

Questi scatti sono stati realizzati da Gabriel Zagni durante una sessione di registrazione a Roma del nuovo album Agricantus "Turnari".

 

Share : facebooktwittergoogle plus

“Nsunnai”: il nuovo singolo

Oggi 21 marzo 2014: equinozio di primavera.

Esce "Nsunnai"!
Questo è il primo dei singoli che accompagneranno la promozione di Turnari per l'anno 2014, il nuovo progetto discografico firmato Agricantus sul tempo e sul ritorno.
Dedicato ai nostri sogni per cui bisogna lottare.

Disponibile su Itunes cliccando sopra l'immagine

Copia di Cover Nsunnai 2

Share : facebooktwittergoogle plus